Lo studio di fase 2 di Sage Therapeutics rafforza l'impatto cognitivo della malattia di Huntington

All'inizio di questa settimana Sage Therapeutics ha annunciato i risultati dello studio SURVEYOR, che ha quantificato l'impatto cognitivo della malattia di Huntington. Utilizzando l'HD-Cognitive Assessment Battery (HD-CAB) è stata misurata la differenza tra 29 volontari sani e 40 partecipanti affetti da HD. Come risultato secondario, lo studio ha misurato la sicurezza e la tollerabilità di SURVEYOR. Leggi tutto...

Programma di psicoterapia online gratuito per persone con HD

I medici dell'Università di Reading (Regno Unito) hanno sviluppato un programma di psicoterapia online gratuito per le persone affette dalla Malattia di Huntington. Il programma fa parte di un progetto di ricerca che analizza il modo in cui le persone con HD (sintomatiche o pre-sintomatiche) gestiscono la loro vita quotidiana. Maggiori dettagli qui. Se conoscete qualcuno che vorrebbe Leggi tutto...

Finanziata in Pakistan una nuova associazione per la malattia di Huntington - HDSOP

Fondazione della Società per la Malattia di Huntington del Pakistan 24 aprile 2024 La scorsa settimana è stata creata un'altra associazione nazionale. La Società pakistana per la malattia di Huntington (HDSOP) si è unita al crescente elenco di organizzazioni dedicate a migliorare la vita delle persone affette dalla malattia di Huntington. L'iniziativa è stata sostenuta dall'International Huntington Leggi tutto...

SOM Biotech completa il processo di reclutamento nello studio di Fase IIb sul trattamento della corea nella malattia di Huntington

SOM Biotech, società di ricerca e sviluppo di farmaci in fase clinica basata su una piattaforma proprietaria di intelligenza artificiale (SOMAIPRO®), è lieta di annunciare che è stato completato il reclutamento dello studio clinico di Fase IIb con SOM3355 come trattamento della corea di Huntington. Dopo uno studio di Fase IIa in cui la Leggi tutto...

Prilenia prevede di presentare una domanda di autorizzazione all'immissione in commercio nell'UE per la pridopidina nella malattia di Huntington

Prilenia ha annunciato oggi l'intenzione di presentare una domanda di autorizzazione all'immissione in commercio nell'UE per l'uso della Pridopidina nel trattamento della Malattia di Huntington. Secondo il dottor Michael Hayden, CEO di Prilenia, "la Pridopidina dimostra benefici consistenti nel trattamento attraverso misure indipendenti che sono importanti per i pazienti e le famiglie. Questi Leggi tutto...

La scoperta rappresenta una nuova speranza per i pazienti affetti da HD

Gli scienziati del Weizmann Institute di Israele hanno pubblicato i risultati di uno studio sugli animali che promette molto bene per il trattamento della malattia di Huntington. Hanno scoperto che due piccole molecole, chiamate SPI-24 e SPI-77, sono in grado di ridurre efficacemente l'espressione dell'huntingtina mutante nel cervello, lasciando il gene normale Leggi tutto...

it_ITItalian

Accesso

Vai al contenuto